Il cambio d’armadi ora non sarà più un trauma

Sta arrivando il freddo, dovremo purtroppo dire addio all’estate, dimenticarci le vacanze estive, mare e sole bye bye.

Fra 90 giorni è Nataleeeeeeeeeee siete pronte?!

No in realtà oggi non parleremo di Natale ma del cambio d’armadi, vi do qualche consiglio su come affrontarlo senza traumi.

 

CAMBIO DI ARMADIO:

  1.  Prendete tutto quello che c’è nell’armadio e buttatelo sul letto, come fosse un gesto liberatorio.
  2. Approfittatene ora per pulire un po’ le varie mensole e fare la polvere.
  3. Di quello che avete buttato sul letto valutate bene cosa vi serve e cosa no. Pensate a quante volte avete messo quel capo, a  cosa lo abbinereste, non barate deve essere qualcosa che già avete. Io faccio così, se l’ho indossato una sola volta o zero lo metto in un bel sacchetto che poi porto o da H&M che così mi danno un buono da 5 euro oppure in un bidone della Caritas e quello che ne faranno ne faranno pace. 
  4. Munitevi di scatole, da Ikea c’è solo l’imbarazzo della scelta. Suddividete le varie cose, così vi sarà più facile poi trovare ciò di cui avete bisogno e sucessivamente vi sarà più facile pulire senza stropicciare niente.
  5. Un consiglio, i capi facili a stropicciarsi appendeteli, camicie, abiti, e tutto quello che ha una consistenza molto leggera (es. viscosa, seta)
  6. Il resto piegatelo bene e suddividetelo o per consistenza o per occasione d’uso. 
  7. Calze e mutante suddividetele bene, io anche quelle le divido in base all’uso e modello.
  8. Quello che non vi serve o quello che vi serve in questa stagione valutate bene se è il caso che lo laviate, non mettete via roba sporca e non mettete in armadio qualcosa che è sporco.
  9. Ciò che avete valutato non vi servirvi più per questa stagione, riponetelo bene in scatole con coperchio e all’interno mettete le bustine profumate e salva vestiti così saranno ben protetti.
  10. Fate lo stesso anche per ciò che è in armadio, proteggete i capi e mette dei profumatori.

Infine riposatevi!

Fatemi sapere poi com’è andata…

 

 

Commentate commentate.. Dite la vostra!!