Un pugno di libri

Una nuova rubrica dedicata ai libri che esce ogni venerdì.


A volo di struzzo di Stefano Benni

[…]Ho portato quel libro con me finchè si è consumato e rotto, ed è volato via dal ponte di una nave. Era l’anno… Lo struzzo mi ha fatto bere un caffè forte e mi ha caricato sul dorso, come un sacco. Ho volato, oppure ho sognato di volare sopra l’India di Anita Desai, le sue farfalle e il suo odore di spezie. […]

L’informazione di Martin Amis

Un romanzo sarcastico e assurdo sull’invidia e su un desiderio di vendetta che assurge forma d’arte. “Martin Amis usa un linguaggio elettrico. Capisco l’euforia di chi gioca così con le parole. Inventare un nuovo modo di descrivere la vita moderna è una scoperta inebriante” (Saul Bellow)

Mr Vertigo di Paul Auster

Avventuroso come Huck Finn, candido come Forrest Gump, Walt Rawley, l’imporevedibile protagonista di questo romanzo, attraversa di corsa mezzo secolo di vita americana.

Mare di Bering di Tullio Avoledo

La vita del venticinquenne Mika Ganz, che sbarca il lunario preconfezionando tesi di laurea, si intreccia, attraverso situazioni grottesche e paradossali, con quella di un amministratore delegato che vuole una laurea honoris causa per la sua amante, di un padre ipocondriaco, di un infelice assisitente universitario, di una fidanzata forse non troppo fedele, di un insospettabile barbiere. Un gioco di incredibili avventure, dove i diversi personaggi si incontrano, si alleano, spariscono, si ritrovano in un epilogo inatteso ed esplosivo.

Cordiali saluti di Andre Bajani

Lui è uno scrittore di lettere di licenziamento. Loro sono due bambini con il papà in ospedale, che mettono a soqquadro la sua vita insegnandogli i rituali teneri e un po’ anarchici di una dolorosa paternità d’emergenza. Un romanzo feroce e malinconico, un ironico abbecedario della vita aziendale, e della vita in generale.

Commentate commentate.. Dite la vostra!!